TIMEscape www.Minya.it
Background Image
LIMBO project
created by Minya Mikic

uno studio socio-politico, culturale e antropologico

"Limbo" è un progetto artistico che vorrebbe per un momento fermare il tempo, creare un vuoto mentale - limbo appunto - nel quale il pubblico si invita a una contemplazione. Il progetto inizia con l'idea che ogni visitatore della mostra, arrivato dai più diversi posti del mondo, porta con sé la sua personale storia di vita. Entrando in questa mostra, la sua vita si ferma in un istante, come in un limbo vero. Lì lo attende l'artista che con una serie di opere tutte collegate in un sistema olistico, invita lo spettatore di riflettere sulla vita! Girando i riflettori verso i temi attuali, problemi della società  moderna, stimolando i sensi diversi, l'artista invita i visitatori di rimanere in questo luogo quanto necessario per definire meglio i suoi pensieri ed emozioni, per decidere meglio la direzione in cui vuole andare.

"LIMBO" è composto di tre parti:

Uomo è l'unico essere cosciente capace di pensare in modo creativo e questo a volte, inavvertitamente, può portarlo alle conseguenze catastrofiche. Pertanto, egli deve essere responsabile delle sue azioni ... "Limbo" si riferisce a questo fatto contradittorio ... La razza umana si contraddistingue per Il suo modo creativo e razionale di pensare. È un modo abile e complesso con il quale, mettendo molte informazioni in relazione, arriva a uno scopo preciso: ottenere nuovi prodotti - realizzare un progresso generale! Si ritiene che la prima rivoluzione, il primo obiettivo raggiunto dall'uomo con il pensiero creativo mettendo le cose in una relazione, fosse controllare il fuoco. Con questa conquista uomo ha ottenuto la luce e il calore!

L'impatto visivo di un grande fuoco, così come l'odore dei lamponi freschi, mira a catturare l'attenzione dell'osservatore e a creare la maggiore sensibilità  nel ricevere le informazioni. L'artista coinvolge il visitatore ulteriormente nei suoi pensieri filosofici, mettendolo in relazione diretta con i dipinti della serie "TIMEscape", opere eseguite su plexiglas trasparente e collocati intorno nello spazio della galleria.


IL MURO DI FUOCO - simbolo dell'energia intellettuale e creativa

Grande fuoco "intrappolato" in una struttura di vetro. Il pannello posteriore di questa struttura è composto da 7 specchi verticali. Fuoco - un simbolo di energia - in questo caso, intellettuale e creativo. Questa metafora indica il momento storico in cui uomo - affrontando il fuoco - ha cominciato di "dominare" la terra. Il controllo del fuoco era possibile realizzare solo usando il pensiero creativo, intrinseco a esseri umani. Sette specchi sono leggermente angolati a sinistra oppure a destra, creando le prospettive diverse. Osservando il molteplice riflesso dal unica posizione i spettatori vedranno la natura circostante da più angolazioni! La persona che si vede in questo specchio si riconoscerà  come parte del successo collettivo raggiunto dal pensiero intellettuale e creativo. Inoltre, questa grande energia sotto la forma di fuoco ci ricorda le possibili conseguenze delle nostre azioni. In molte culture antiche, il fuoco è anche un mediatore nel comunicare fra le persone e le divinità.

LAMPONI - simbolo dell'effimero

Entrando nella galleria, l'odore dei lamponi freschi lascerà  una forte impressione sui visitatori. L'intero pavimento della galleria sarà  coperto da un gran numero di lamponi. I visitatori saranno invitati a camminarci sopra, calpestando i molteplici tronconi posizionati in modo tale di creare un percorso. Questa metafora del "paradiso terrestre", simbolo di grande ricchezza e abbondanza, allo stesso tempo risveglia in noi un forte senso di grande delicatezza e della transitorietà  - della precarietà . I lamponi sono molto sensibili e di breve durata, il loro processo di degradazione inizia molto presto dopo la raccolta. Questo processo di decomposizione avverte della temporaneità  e dell'effimero in tutti noi. Nell'arte cristiana, i lamponi sono un simbolo di gentilezza. Il succo di lampone rosso si associa al sangue che scorre nel cuore dove originariamente si trova la gentilezza.

TIMEscape: eventi nel mondo e la loro relazione

All'interno del padiglione, nello spazio sopra i lamponi, verranno posizionati i quadri dipinti sul plexiglass della serie "TIMEscape". Questi dipinti ritraggono gli eventi attuali della società  contemporanea. Quadri sono appesi in un sistema olistico. Essendo realizzati su plexiglas trasparente, opere dialogano tra di loro, ma nello stesso tempo sono anche in relazione con lo spazio della galleria e con gli osservatori. Esposti dipinti, come in un diario visivo, rispecchiano questo momento storico perché elaborano le fondamentali questioni e i principali eventi della nostra società  - i diritti umani, l'ecologia, l'uguaglianza, le migrazioni...
L'artista come un filosofo riflette sul mondo, studia la natura, indaga sul senso dell'esistenza umana ma invece di usare le parole per esprimere le sue conclusioni usa le immagini, forme e colori. In caso di "TIMEscape" il modello per ogni quadro sono le fotografie prese dai giornali che hanno catturato un momento! Nel mare delle informazioni quotidiane, scegliere quelle foto è come accendere e girare i riflettori verso un obiettivo. Il titolo della serie è di per sé un gioco di parole: dalla unione delle parole TIME (tempo) e LANDSCAPE (paesaggio) proviene il titolo "TIMEscape"